Tag guatemala

Gelosia Portami Via

Domenica mattina. Capelli spettinati e gli occhi ancora sbavati dal mascara. Dopo aver fatto colazione mi collego a Facebook e mi accorgo di avere un nuovo messaggio. Non appena capisco da chi arriva penso: Oh cacchio. E adesso cosa vorrà da me? Il messaggio diceva esattamente questo: Did you have fun having sex with my partner while I was away? Ups. Piccola premessa: per politica aziendale non mi capita mai di avere

Continue reading…

Strada. Lo spettacolo è servito.

Terra di nessuno e regno di tutti; teatro di vita, articolato labirinto di volti, suoni e odori. Instancabile narratrice e silenziosa testimone di un flusso costante di storie che si intrecciano. Strada. Per anni mi sono domandata che gusto ci provassero quei vecchietti a dedicare gran parte del proprio tempo libero a stare seduti con le braccia incrociate su una sedia di plastica davanti alla porta di casa per osservare

Continue reading…

Guatemala: lezioni di nostalgia

Sono giorni, per non dire settimane, che provo a lasciare il Guatemala e il Lago Atitlán. Il mio visto è scaduto da tempo e anche io faccio parte ufficialmente della squadra dei sin papeles. Nessuna paranoia, considerando che pagando una multa posso risolvere il problema senza troppi drammi. Più provo ad andar via da qui e più sento una voce che mi sussurra di restare. Mi chiede di rimanere perché questo

Continue reading…

Semuc Champey. Guatemala. Benvenuti in Paradiso.

Se dovessi descrivere il livello l’intensità del piacere che ho provato mettendo piede a Semuc Champey penso che darei forma a un vortice che comprende pura bellezza, natura selvaggia, giungla, libertà, acqua, amore, cocco, sudore, cascate e tanti altri dettagli meravigliosi. Qualsiasi esperienza, a suo modo, può essere calcolata a seconda dell’intensità della sua vibrazione. A volte dipende da noi, altre da fattori esterni, altre volte ancora invece dalla mera natura delle

Continue reading…

Temazcal: come funziona questo antico rituale purificatorio

Ricordo ancora il mio primo temazcal come una delle esperienze più intense di tutta la mia vita. Mi trovavo a Sydney, nel backyard della casa di una mia amica cilena. Quando ho accettato il suo invito non sapevo bene cosa aspettarmi: ho seguito il mio istinto spinta dalla curiosità di prendere parte a un rituale così antico e così sacro per la cultura maya. Forse in quel momento non ero pronta

Continue reading…

L’arte di essere donna

È da un po’ che ci penso. Penso a quale sia il vero significato dell’essere donna. Osservo il mio corpo, il mio essere e quello di tante donne meravigliose (e non) che incontro lungo il mio cammino. Penso che in questa vita l’universo mi abbia regalato la possibilità di assaporare il mondo attraverso gli occhi e l’essenza di una donna. E penso anche che non potrei essere più felice, considerando che

Continue reading…

Chiedimi se sono felice

Chiedimi se sono felice, forza. Anche se la risposta a questa domanda brilla nel mio sguardo e nella disinvoltura con cui affronto e stravolgo la mia vita a livello quotidiano. Chiedimi se sono felice, perché si tratta di una domanda alla quale tutti potremmo rispondere senza esitazione. Un massiccio sì pronunciato a testa alta dovrebbe rimbombare nel nostro sterno per trasformarsi in un sorriso. Essenza di uno stato d’animo così facile da raggiungere, ma

Continue reading…