Vacanze yoga: le migliori destinazioni dove praticare il tuo Ohm

Un po’ come chi si avvicina al surf, ci rimane sotto e a partire da quel momento organizza ogni viaggio nella speranza di catturare l’onda perfetta, anche chi si appassiona ad asana e saluti al sole non farà altro che pensare alle proprie vacanze yoga per potersi connettere e disconnettere dal mondo.

Chi pratica già da un po’ può capirmi: lo yoga non riguarda solo un mero esercizio fisico, ma si tratta di un vero e proprio stile di vita da abbracciare nella sua interezza.

Negli ultimi tempi lo yoga, che affonda le proprie origini tra i confini di madre India, si è trasformato in una pratica riconosciuta e diffusa a livello mondiale richiamando l’attenzione di uomini e donne che vivono in tutti gli angoli del pianeta.

Da Sydney a Roma, Milano, Londra, Tokyo e persino il Salento: paese che vai, studio di yoga che trovi. Quindi perché non pensare di programmare le prossime vacanze yoga, magari concedendosi un bel retreat o semplicemente immergendosi nell’atmosfera di paesi che non avremmo mai pensato di visitare.

Bali, Messico, Costa Rica, India, Sri Lanka e molto ancora: preparatevi ad aprire la vostra cartina geografica e a partire all’insegna delle vostre prossime vacanze yoga per bilanciare i chakra, rilassare mente e spirito avvolgervi in quella spiritualità e forza interiore che ci da la carica per diventare delle vere guerriere.

Pronte? Ma prima di partire chiudiamo gli occhi, allunghiamo la colonna vertebrale, facciamo un inspiro e al nostro espiro ripetiamo insieme: oooooohmmmmmm… 

P.S.
Ho intenzionalmente evitato di inserire paesi come India, Thailandia e Sri Lanka in questa lista per lasciare spazio ad altre destinazioni (lo so, non ho resistito e Bali l’ho messa lo stesso ma fidatevi, ne vale troppo la pena!)

Vacanze yoga: le migliori destinazioni dove praticare il tuo Ohm

Guatemalavacanze yoga, lago atitlan

Immaginatevi di svegliarvi tra i contorni di una laguna ai piedi dei vulcani del Lago Atitlán, circondate dallo spirito indigeno dei maya che la abitano e da quel sapore fusion-hippie che è stato inevitabilmente portato dai tanti occidentali che hanno scelto San Marcos La Laguna come la propria casa spirituale.

Se avete voglia di organizzare le vostre vacanze yoga e di unire un po’ di cultura e spirito di avventura al tutto, il Guatemala è il paese perfetto.

Ci ho trascorso sei mesi incredibili della mia vita e ci tornerei in qualsiasi momento. La gente è estremamente gentile, la cultura lascia un’impronta fortissima e la natura offre dei paesaggi meravigliosi.

La Laguna del Lago Atitlán, e in particolare San Marcos la Laguna, sono perfette per assaporare un po’ la vita del luogo e avere l’occasione di prendere lezioni di yoga circondati dalla vista di una natura selvaggia e allo stesso tempo immacolata.

Lo studio The Yoga Forest  per esempio è un vero e proprio tempio per tutti gli yogi che viaggiano in Guatemala. Arrivarci non è semplicissimo (a meno che non ti piaccia camminare su una salita molto, molto ripida sotto un sole molto, molto guatemalteco mentre senti i muscoli delle gambe che stanno prendendo fuoco e quel ronzio nelle orecchie che ti fa credere che il tuo cervello stia per decollare e, oh mio dio devo bere un sorso d’acqua che adesso svengo).

Basta semplicemente fare un giro tra i caffe di San Marcos La Laguna e dare un’occhiata ai flier appesi in giro per scoprire tutte le offerte dei corsi di yoga disponibili.

Balivacanze yoga, lago atitlan

L’isola degli dei, la perla dell’Indonesia e (tristemente vero), il parco giochi degli australiani: Bali non solo rappresenta una mecca per i surfisti ma anche per chi pratica yoga.

In tutta l’isola ci sono numerose strutture che offrono lezioni yoga – nella maggior parte dei casi praticate da occidentali che vivono a Bali – ma se siete alla ricerca del vero paradiso, allora non dovete avere dubbi: dovete puntare dritte dritte verso Ubud.

Ci sono andata per una settimana e alla fine ci sono rimasta quaranta giorni. Ubud è un importante punto di incontro tra numerosi praticanti di questa disciplina, specialmente americani e australiani. Cosa significa? Che l’offerta di lezioni e studi di yoga è molto varia, ma non solo: Ubud è un vero e proprio negozio di caramelle per tutti gli yogi del mondo, dove ogni dettaglio inneggia al benessere di corpo, mente e spirito.

Essendoci un’offerta molto variegata, trovare il giusto studio è importante. Per me lo Yoga Barn continua ad essere una delle mie fantasie migliori nei momenti di malinconia.

Uno studio senza porte o finestre, una piattaforma di legno che si affaccia sui campi di riso balinesi, dove alcuni tra i migliori istruttori al mondo praticano o insegnano nuove posizioni di yoga.

Il tutto condito da un’incredibile offerta di bar e cafe che preparano ricette vegane, biologiche e macrobiotiche, alternati a centri massaggio e negozietti da far girare la testa.

Date anche uno sguardo a Blooming Lotus: non si trova esattamente a Ubud ma i prezzi sono decisamente inferiori rispetto a Yoga Barn, rendendo le vostre vacanze yoga e benessere ancora più abbordabili!

Salentovacanze yoga, salento

E lo dico con estremo orgoglio, la mia terra natale, la mia casa e il mio posto preferito al mondo: lo yoga in Salento ha sviluppato un’ottima realtà all’ombra degli ulivi e di tramonti dal sole infuocato.

Pare che i ragazzi di Yoga in Salento a Zollino stiano facendo un ottimo lavoro nella pratica e insegnamento di questa disciplina, guadagnandosi una fama internazionale che li ha portati a ospitare numerosi istruttori da tutto il mondo.

Se non siete mai state nella punta dello stivale, o se già conoscete questa regione e volete viverla in maniera differente, allora venite a fare yoga tra ulivi secolari e il calore del Salento.

E tra un saluto al sole e l’altro approfittatene per fare un giro in questa terra così calda e accogliente e recuperate tutte le calorie bruciate a suon di frise, rustici e pasticciotti.

Leggi anche: Cosa vedere a Lecce: 25 idee per scoprire il capoluogo del Salento

Costa Rica

vacanze yoga, costa rica

Conoscete già il motto di questo paese tropicale caratterizzato da un’incredibile biodiversità? Costa Rica – Pura Vida! Questo angolo del Centro America sempre più amato da giovani backpackers di tutto il mondo non richiama solo l’attenzione di surfisti ma anche di amanti dello yoga.

Essì, perché forse non tutti sanno che in Costa Rica si possono trovare degli ottimi studi dove poter organizzare le proprie vacanze yoga, fare lezioni o addirittura partecipare a un teacher training.

Sarà la vicinanza con gli States (gira e rigira ci sono sempre gli Stati Uniti di mezzo), ma la sempre crescente richiesta di corsi e studi di yoga di alto livello, il Costa Rica si è trasformato in una delle destinazioni principali dove poter esercitare questa pratica.

Tra gli studi più rinomati, date uno sguardo a: Vajra Sol Yoga Adventures, Nosara Yoga Institute,e Punta Mona.

Ibiza

ibiza, vacanze yoga

E chi lo ha detto che si può visitare la perla delle Baleari solo a suon di musica elettronica, aperitivi sulla spiaggia, e sbronze apocalittiche?

Già a partire dagli anni Cinquanta gruppi di artisti e tranquilloni internazionali hanno deciso di scegliere Ibiza come parco giochi dove dare spazio e forma alla propria creatività. Oltre a un lato selvaggio e festaiolo Ibiza nasconde un animo hippie, o meglio… un animo hippie per chi ha tanti soldini da investire in yoga, benessere, rituali e natura.

Più simile a Bali che al Guatemala nella sua offerta di servizi, Ibiza rappresenta una meta ideale se si vogliono organizzare le proprie vacanze yoga in tutta tranquillità, se si vuole unire un po’ di sano divertimento alla propria pratica o se si desidera partire restando tra i confini europei.

Ci sono tantissimi studi di yoga su tutta l’isola, date uno sguardo a Ibiza Yoga, Spirit of Ibiza, e Pure Om Yoga.

1 Discussion on “Vacanze yoga: le migliori destinazioni dove praticare il tuo Ohm”

Lascia Un Commento, Fammi Sapere Cosa Pensi

Your email address will not be published.