Come avere internet in vacanza? Scopri Airalo e la sua SIM virtuale

Stai per andare in viaggio e ti stai chiedendo come avere internet in vacanza? Nessun problema, perché a furia di cercare online sarai felice di sapere che hai appena trovato la soluzione che fa esattamente al caso tuo. E dimenticati router portatili, schede locali o una vita senza wifi. Non so tu ma, per quanto mi riguarda, sebbene l’idea di partire e ritagliarmi qualche giorno completamente offline, senza telefono, email, social e sbatti di ogni tipo possa essere un’idea moooolto affascinante, personalmente sono davvero pochissime le volte in cui posso permettermi di sparire da internet. Spesso e volentieri infatti bisogna fare i conti con la realtà e il fatto che, nella maggior parte dei casi, direi che è quasi impossibile decidere di partire e non avere internet.

Che si tratti di controllare il navigatore o la prenotazione del proprio albergo, di inviare un messaggio a casa per far sapere che va tutto bene, di usare una delle tante app per organizzare viaggi  o semplicemente di avere il desiderio di postare una foto o un video sui social da condividere con i propri amici, la domanda è sempre la stessa: “come avere internet in vacanza?

Lavorando come nomade digitale e, di conseguenza, ritrovandomi a lavorare da remoto letteralmente ovunque, nessuno come me sa bene quanto sia importante avere la certezza di una buona connessione internet anche quando si è in viaggio. Per anni la primissima cosa che facevo quando arrivavo in un nuovo paese era, appunto, quella di comprare una scheda sim locale. Ricordo le ore di fila interminabili in aeroporto o le ricerche forsennate di un negozio di telefonia o di un Seven Eleven dove poter acquistare un pacchetto dati che mi permettesse di navigare senza dover spendere troppo. Ricordo che in Texas sono arrivata a pagare persino 60$ per una scheda dati!

Così mi sono decisa a voler trovare una soluzione alternativa, sia ai piani di roaming dati offerti dalla mia compagnia telefonica che erano decisamente troppo costosi, ma anche un’alternativa al dover acquistare necessariamente una scheda locale ovunque andassi. Proprio come te, a furia di smanettare online un magico giorno ho scoperto l’esistenza di Airalo e la mia vita è cambiata! Adesso ti spiego per bene come avere internet in vacanza e come funziona questa sim virtuale che ti permette di scaricare e installare un pacchetto dati digitale in oltre 200 paesi/aree geografiche e farti connettere letteralmente ovunque nel mondo nell’istante stesso in cui si atterra. 👉 Visto che sei qui ti invito anche a utilizzare il mio codice sconto di benvenuto, che ti permetterà di ottenere 3 euro di credito gratuiti con la tua prima scheda:  CRISTI6017. Non male, vero?

Come funziona una scheda SIM virtuale?

Come funziona una SIM virtuale?

Una eSIM non è altro che una scheda virtuale che, a differenza di una scheda fisica, viene direttamente integrata nel cellulare. Funziona come una SIM tradizionale, riuscendo quindi a identificare gli utenti come clienti mobili e a connettersi alla rete di un operatore. Ma il bello è che fa tutto digitalmente. A dire il vero il mondo delle schede virtuali non è poi così innovativo. Le eSIM infatti esistono già da un pò, ma hanno iniziato a essere sempre più utilizzate sono negli ultimi tempi, forse proprio a causa di questo aumento di persone che lavorano da remoto. Usare una SIM virtuale è semplicissimo e possono farlo davvero tutti. La cosa più importante in assoluto è quella assicurarsi che il proprio telefono sia compatibile con le sim virtuali e, in seguito, attivare il proprio pacchetto dati manualmente o tramite un codice QR – clicca qui per avere una lista completa dei telefoni compatibili con le eSIM Airalo.

Al momento Airalo è disponibile in più di 200 paesi, permettendo così ai propri clienti di potersi connettere alle reti locali e poter avere accesso ai costi di rete locali. Questo significa avere la possibilità di utilizzare dati e rimanere connessi senza dover spendere cifre esorbitanti per il roaming e, allo stesso tempo, poter continuare a utilizzare il proprio numero di telefono.

Cosa succede nel momento in cui finiamo il nostro pacchetto dati?

Personalmente a me succede nella maggior parte dei casi: arrivo in un luogo, acquisto un pacchetto dati certa che lo farò durare fino alla fine del mio soggiorno, lo scarico, attivo la mia eSIM e puntualmente nel giro di qualche giorno o settimana sono costretta ad acquistare un altro perché ho già terminato tutti i dati! Ma personalmente lavorando su Instagram sono abituata a nutrirmi di pane e internet. In questo caso niente panico e, a differenza di quando compravo le schede locali e poi dovevo impazzire per trovare un posto dove poterla ricaricare, risolvo il problema acquistando un nuovo pacchetto dati direttamente dall’app, scegliendo il piano dati che fa al caso nostro. Nel giro di pochi click posso avere nuovi dati a mia disposizione!


Adesso hai le idee un pò più chiare su come avere internet in vacanza? Ti ho incuriosito con Airalo? Se ne hai voglia fammi sapere della tua esperienza nei commenti. Io mi sono trovata molto bene e ho anche condiviso il mio codice sconto CRISTI6017 per ottenere 3euro di credito gratuito con la mia community su Instagram ed erano tutti molto soddisfatti. Spero in qualche modo di aver migliorato la tua esperienza di viaggio! Se ne hai voglia dai anche uno sguardo a questi articoli sulla migliore assicurazione per viaggiare e su come funziona Revolut, la migliore carta prepagata per chi viaggia.

Come avere internet all'estero? Usa le schede virtuali Airalo
Come avere internet all’estero? Addio roaming e schede locali, welcome Airalo e le sue SIM virtuali!

Approfitta del mio codice sconto CRISTI6017 per ottenere 3euro di credito gratuito sulla tua prima scheda virtuale! 

Condividi questo post ;)
Nata in Salento, fin da piccolina immaginavo che le mie bambole provenissero da paesi diversi. Poi sono cresciuta e il mondo intero si è trasformato nel mio parco giochi. Traduttrice Freelance e Travel Writer assetata di storie da raccontare.

Sito web Instagram Pinterest

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indigena Bazaar

Scopri Indigena Bazaar, il mio shop online dove trovare vere e proprie meraviglie realizzate a mano da cooperative di artigiane indigene in Messico e in Guatemala. Dai uno sguardo a tutti i nostri accessori colorati e pezzi unici che renderanno il tuo stile ancora più unico.

Fatto a mano e fair trade con mucho amor

© 2018 – 2024 The Lazy Trotter – Tutti i Diritti Riservati – Assistenza WordPress di WP Special – Privacy Policy