Cosa vedere a Graz in due giorni: tanti indirizzi utili da non perdere

Stai per viaggiare in Austria e sei alla ricerca di qualche consiglio su cosa vedere a Graz? Allora sei sul blog giusto!

Sono appena rientrata da una toccata e fuga di un paio di giorni a Graz e devo dire che questa città mi ha veramente sorpresa.

Capitale della Stiria, la seconda città più grande di tutta l’Austria è riuscita a conquistarmi in men che non si dica e sono certa che a te capiterà lo stesso.

La sua anima è giovane, curiosa e piena di vita, trattandosi di una meta particolarmente amata da studenti universitari di tutta Europa.

Sapevi che Graz fa parte delle City of Design dell’UNESCO? Per quanto mi riguarda è stato proprio questo aspetto ad avermi conquistata.

Se da un lato Graz si presenta come una città austera in cui si può ancora respirare l’eleganza dell’influenza asburgica con palazzi con color pastello e facciate che sembrano un ricamo, dall’altro Graz manifesta uno spirito very very underground che merita solo di essere scoperto.

Tra musei di arte contemporanea, street art e chiese decisamente insolite, trovare la giusta ispirazione su cosa vedere a Graz durante il tuo prossimo viaggio in Austria non sarà poi così difficile.

Cosa vedere a Graz: qualche idea per il tuo prossimo viaggio in Austria

Il fiume di Graz, il fiume Mura, attraversa la città e la divide in due. Sulla sponda sinistra si trova il suo centro storico elegante, fatto di palazzi e strade dal sapore mitteleuropeo, mentre sulla sponda destra si respira il suo un animo underground, ruvido, che ama l’arte contemporanea, il design e che non ha paura di mettersi in mostra.

Ah, quasi dimenticavo: nella tua lista su cosa fare a Graz ritaglia anche un pò di tempo per allietare il pancino. Oltre a essere stata nominata City of Design, Graz è anche la città dei sapori e qui si mangia b-e-n-i-s-s-i-m-o! Fidati del parere di una salentina doc che può essere molto, molto snob quando arriva il momento di sedersi a tavola.

Il museo di arte Kunsthaus – anche detto Friendly Alien Kunsthaus-graz-cosa-fare-a-graz

La leggenda narra che nel 2003 un alieno si sia perso nello spazio e sia atterrato per caso a Graz a bordo della sua navicella spaziale…

Il museo di arte contemporanea Kunsthaus non ha tardato a trasformarsi in uno dei simboli di Graz. Perché è proprio quando il passato incontra la modernità che si riesce a dare forma a qualcosa di unico.

Non occorre essere necessariamente amanti dell’arte contemporanea per decidere di visitare la Kunsthaus: sarà la tua stessa curiosità a spingerti verso questa struttura dalle linee decisamente singolari che se ne rimane sospesa tra i tetti della bella Graz.

-> Lazy Tip:

Fai un salto anche presso il Kunsthauscafè, il ristorante del museo che, a differenza dei soliti caffè che si trovano all’interno di musei e che sono caratterizzati da prezzi folli e frequentati solo da turisti, si tratta di un locale di tendenza particolarmente amato dalla gente locale dove mangiare davvero benissimo.

Un giro a spasso per il centro storicocosa-visitare-a-Graz-austria

Cosa visitare a Graz se non il suo centro storico e la sua piazza principale? Una degli aspetti più belli del viaggiare consiste proprio nel perdersi tra stradine e vicoletti e divertirsi a scovare nuovi angolini, piccole botteghe e negozietti.

Il centro storico di Graz è piccolo e riuscirai facilmente a girarlo tutto. Perditi tra le sue strade, concediti un bicchiere di buon vino bianco della Stiria e immergiti nell’atmosfera di questa città durante le tue vacanze in Austria.

Mur Insel – L’Isola sul fiume Mur isola-sul-fium-di-graz-visitare-graz

Se hai deciso di visitare Graz devi assolutamente fare un salto in questa piccola isola che se ne sta accoccolata sulle acque del fiume Mur.

Si tratta di una struttura di vetro e acciaio che porta la firma dell’architetto americano Vito Acconci e al suo interno ospita un piccolo negozietto dove poter trovare qualche prodotto locale come l’olio di semi di zucca, che rappresenta appunto una specialità di Graz, il vino della Stiria e anche qualche creazione di design locali.

Quest’isolotto poi al suo interno ospita un piccolo caffè – bellissimo e perfetto per scattare delle belle foto da mettere su Instagram. È bellissimo starsene seduti comodamente mentre si osserva il flusso di acqua del fiume Mur che scorre accanto.

isola-sul-fiume-di-graz-visitare-graz

La vista dei tetti dalla terrazza del centro commerciale Kastner & Öhlercosa-vedere-a-graz-vacanze-in-austria

Sapevi che i tetti storici di Graz sono stati dichiarati patrimonio dell’UNESCO? E che ne dici di osservarli dall’alto, magari sorseggiando un calice di vino o bevendo una tisana sulla terrazza del centro commerciale Kastner & Öhler, che si trova proprio nel centro della città?

Sali fino all’ultimo piano per poterti godere una vista di Graz dall’alto a dir poco unica.

Il Monte Schlossberg monte-Schlossberg-cosa-vedere-a-graz-austria

E se la vista di Graz dall’alto non ti fosse bastata è il caso di salire in cima al Monte Schlossberg, da dove potrai godere di una vista panoramica della città a 360 gradi.

Il Monte Schlossberg  si trova in centro e non vederlo è praticamente impossibile. Sali a piedi se hai voglia di allenare un pò di gambe e glutei, ma se ti senti particolarmente lazy niente paura: prendi la funicolare e nel giro di pochi minuti sarai in cima al monte per poter osservare la città dall’alto.

Qui la vista dei contrasti tra architetture antiche e moderne è ancora più evidente: impossibile non notare la Kunsthaus che risalta in questa pioggia di tetti rossi.

La Torre dell’Orologio di Graz torre-dell-orologio-graz

Una volta in cima al monte Schlossberg non potrai fare a meno di notare quello che rappresenta uno dei tanti simboli di Graz: la famosa torre dell’orologio.

Si tratta di una torre che faceva parte della fortezza della città che venne distrutta da Napoleone dopo la guerra contro gli Asburgo.

Se dovessi provare a leggere l’orario e avere qualche difficoltà non preoccuparti: è tutto normale, qui le lancette sono invertite!

Ebbene sì: in passato gli orologi segnavano solo lo scandire delle ore e non dei minuti e per questo era necessario usare delle lancette lunghe che fossero ben visibili anche da lontano (sono certa che a quei tempi la gente aveva uno stile di vita moooolto più rilassato rispetto al nostro!). Solo in seguito sono state introdotte le lancette più corte per segnare lo scorrere dei minuti.

La chiesa St. Andrä St-Andrä-church-cosa-visitare-a-graz-austria

Scommettiamo che una chiesa così non l’avevi mai vista? La chiesa di St. Andrä va assolutamente inserita nella lista dei luoghi di interesse da visitare a Graz.

E bada bene: non si tratta di una chiesa sconsacrata, nonostante le apparenze possano fare pensare il contrario.

Da scritte decisamente inusuali come “Pinocchio” o “Science Fiction” sulla facciata, alla presenza di espressioni di arte contemporanea che si fondono con l’arte solenne e austera tipica del cristianesimo: il parroco di questa chiesa ha uno spirito decisamente rock and roll e ha deciso di incorporare delle espressioni di arte all’interno delle sacre mura di questo luogo religioso.

Si respira un’atmosfera piuttosto singolare dove sacro e profano convivono sotto lo stesso tetto. Amen!

A caccia di street art cosa-fare-a-graz-viaggio-in-austria

Ed ecco che l’animo alternativo e very urban di Graz colpisce ancora. Se ti piace la streetart punta il tuo GPS verso Reichengasse, una stradina che è stata trasformata in una piccola galleria d’arte a cielo aperto.

Se sei amante dei graffiti qui troverai pane per i tuoi denti.

Il mercato contadino Kaiser-Josef-Marktcosa-fare-a-graz-cosa-vedere-a-graz-graz-austria

Qual è il modo migliore di visitare una città se non fare un salto al mercato? Se mi segui su Instagram avrai notato che sono una mercatara doc. Paese che vai, mercato che trovi.

Il mercato Kaiser-Josef è situato sulla sponda destra del fiume Mur – quella un pò più alternativa, per intenderci – ed è il posticino perfetto per fermarsi a bere un caffè in uno dei tanti chioschetti e fare un pò di sano people watching per osservare i ritmi della gente del posto.

Hotel a Graz: dove dormire?

hotel-wiesler-graz

Durante il mio viaggio in Austria alla scoperta di Graz sono stata ospite del Grand Hotel Wiesler: una figata incredibile!

Un hotel di design dal lusso accessibile dove tutto diventa una coccola senza scadere nell’eccesso di “pomposità”.

Dettagli di stile, un letto meraviglioso, una colazione talmente incredibile da diventare un pensiero fisso durante il giorno e uno staff über gentile. Super consigliato! cosa-vedere-a-graz-cosa-fare-a-graz

Spero che questi consigli su cosa vedere a Graz in un paio di giorni ti siano utili.

Se hai voglia di maggiori ispirazioni per una toccata e fuga in Europa leggi anche questi articoli su Budapest, Stoccolma, Rotterdam o Lisbona!

Seguimi nei miei viaggi su Instagram Facebook, ti aspetto per chiacchierare insieme!

P.S. 

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Graz Tourism 

Lascia Un Commento, Fammi Sapere Cosa Pensi

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.