Negozi vintage a Milano e mercati per shopping di seconda mano

dove comprare vintage milano

Per quanto mi riguarda, posso tranquillamente autodefinirmi la regina del second hand. Sono cintura nera internazionale di mercati dell’usato e negozi vintage e, finalmente, ho trovato un pò di tempo per scrivere questo tanto desiderato articolo sui migliori negozi vintage a Milano e mercati dove fare shopping di seconda mano.

Sebbene fino a qualche anno fa la reazione più comune davanti all’idea di acquistare e indossare abiti di seconda mano avrebbe fatto storcere il naso un pò a chiunque, specialmente in una città così fashionista come Milano, negli ultimi anni, complice l’imminente crisi climatica ed economica che ci attanaglia senza tregua, l’intero universo del vintage e del mercato di abiti usati è diventato sempre più popolare e di tendenza. Personalmente ci sono tantissimi motivi che mi spingono a preferire gli abiti di seconda mano. Eccone qualcuno:

  • Ho la possibilità di trovare e indossare capi unici e senza tempo
  • Riesco a ridurre il mio impatto ambientale
  • Il mio portafogli è molto felice di questa mia scelta

Non so tu, ma ho trascorso anni e anni a vestirmi solo ed esclusivamente nelle principali catene di fast fashion come Zara, Bershka ed H&M. In passato non prestavo molta attenzione alla sostenibilità e non mi facevo neanche troppe domande circa la provenienza e l’eticità con cui erano stati creati i vestiti che indossavo. Crescendo, poi, e trascorrendo molto tempo in viaggio  rapportandomi con realtà e mentalità diverse, ho iniziato a cambiare completamente approccio al modo in cui faccio i miei acquisti. Se da un lato è vero che sono un’appassionata di stile e che mi piace cambiare spesso – sono in continua evoluzione e trovo che i vestiti che indosso siano uno dei modi migliori per rappresentare la mia personalità – non voglio però pesare sull’ambiente.

Oggi giorno se acquisto qualcosa si tratta all’80% delle volte di vestiti vintage e abbigliamento usato – nei negozi e mercati vintage a Milano, in giro per il mondo o anche su Vinted, app che amo follemente dove si trova QUALSIASI COSA, spesso ancora con il cartellino – oppure di capi di qualità che possano durarmi nel tempo. Ho rinunciato completamente al fast fashion? No, perché mi capita ancora di acquistare qualcosina ma solo e rigorosamente acquistandola su Vinted, e quindi di seconda mano, cercando in questo modo di ridurre ancora di più il mio impatto ambientale. Detto questo, vediamo insieme quali sono i migliori mercati e negozi vintage a Milano dove fare shopping sostenibile!

Negozi vintage a Milano e mercati dove fare shopping sostenibile di seconda mano

Humana Vintage Milano

Negozi vintage a Milano: Humana è di gran lunga il mio preferito

Iniziamo inserendo Humana Vintage a mani basse al primo posto tra i miei negozi vintage preferiti a Milano. E questo succede per  due motivi, anzi tre. Per prima cosa mi piace supportare Humana Vintage per il progetto che c’è dietro, che vede questa cooperativa internazionale impegnata nello sviluppo sostenibile tessile da oltre vent’anni, portando avanti progetti di sviluppo in numerosi paesi, facendo del bene non solo all’ambiente ma anche alle persone. Il secondo punto è perché si trovano sempre pezzi unici e di qualità, e poi perché molto spesso fanno delle super svendite mettendo tutto a 5 o 10 euro, e si possono fare dei veri affari. In fine, amo Humana Vintage perché offre anche tanta scelta: a Milano ci sono ben tre negozi – il mio preferito è quello in via Edmondo De Amicis – ma è anche presente a Roma, Torino, Bologna, Verona e Firenze, ma anche Lisbona, Barcellona e molte altre città europee.

Vintage Store Milano

Il paradiso per gli amanti della moda anni 80 e 90 – @VintageStoreMilano

Ben 450mq di puro godimento dove gli amanti della moda anni 80 e 90 potranno sguazzare tra un capo e l’altro. Il progetto nasce dal desiderio di Matteo e Andre di creare qualcosa che potesse metterli al contatto con la gente e allo stesso tempo essere sostenibile e avere un impatto sull’ambiente. Tadan: questi due giovani imprenditori hanno dato vita a Vintage Store Milano, uno dei negozi vintage più forniti a Milano dove trovare davvero di tutto e a prezzi ottimi.

Groupies

groupies milano
Tra i miei negozi vintage preferiti a Milano: Groupies

Ovvero il paradiso dell’urbanwear in un tripudio di capi anni 90 e 2000. Groupies è piccolino ma ricco di chicche, ricorda tanto uno di quei vintage shop che troveresti a Londra. E invece si trova in zona Ticinese, in via Gian Giacomo Mora. Da prestare attenzione alle giacche: se ne possono trovare alcune davvero bellissime!

Mister Libra

Mr Libra si trova in centro – zona colonne di San Lorenzo – e vende i propri abiti di seconda mano al chilo – sì, proprio come se fossero frutta e verdura. Prezzi buoni e spesso si trovano dei capi unici. Vale sicuramente la pena fare un salto se ci si trova da quelle parti.

Share

Seconda mano milano
Dove acquistare capi di seconda mano a Milano

Un progetto solidale approdato a Milano nel 2004 che ha come obiettivo quello di ridare una seconda vita a tantissimi vestiti per tutta la famiglia. A Milano ci sono tre sedi – Via Padova, Viale Umbria e San Siro. Prezzi super accessibili, con una media che va dai 3 ai 20 euro, e una sola regola: ravanare, ravanare, ravanare! Ecco il link al loro sito.

Bivio

Dove comprare vestiti di seconda mano a Milano

Ormai diventato famosissimo in tutta la città, esistono ben tre sedi di Bivio a Milano, tra Porta Ticinese e Porta Venezia. Qui si possono trovare bellissimi capi di marca e in ottime condizioni, ed è anche possibile vendere i propri vestiti usati in modalità conto vendita o con pagamento immediato. Ecco il sito.

Mercati dove comprare abiti usati a Milano

E diciamo che sui negozi vintage a Milano non mi sono voluta soffermare più di tanto perché, a parer mio, la maggior parte degli altri negozi ha prezzi molto eccessivi e, personalmente, amo il second hand anche perché dovrebbe essere accessibile a tutti. Ce ne sono moltissimi altri in città, ma ho deciso di skipparne numerosi per passare, invece, alla parte più succosa e divertente di questo articolo: mercati a Milano dove comprare second hand e fare veri e propri affari.

Mercato del venerdì di Porta Romana

Il mio mercato a Milano preferito in assoluto dove comprare vestiti di seconda mano e trovare delle vere e proprie chicche vintage a prezzi incredibili. Lo fanno ogni venerdì mattina fino a mezzogiorno/l’una circa, ma ti consiglio di andare sul presto, per non lasciarti sfuggire tante occasioni. Troverai taaantissime bancarelle che si susseguono tra Via Crema e le strade adiacenti, dove vendono un pò di tutto. Le mie preferite in assoluto sono quelle dell’usato, dove si possono trovare capi che vanno dai 2 ai 5 euro. Consigliatissimo!

Mercato a Piazzale Cuoco la domenica mattina

Più che un mercato dell’usato a Milano, quello di Piazzale Cuoco è una vera e propria esperienza di vita! Entra in scena la domenica mattina, ed è frequentato veramente da una clientela piuttosto variegata. E questo è un modo carino per dire che, quando si va lì, è bene comunque fare un pò di attenzione, e parlo per esperienza personale perché in un paio di occasioni mi è capitato di vivere delle situazioni spiacevoli, ma niente di preoccupante, anzi!  Quello di Piazzale Cuoco rimane uno dei miei mercati preferiti a Milano dove comprare vestiti di seconda mano e non solo: qui c’è veramente di tutto e a prezzi bassissimi! Se si pensa alla classica idea del mercato delle pulci milanese, direi che questo è in assoluto quello che lo rappresenta di più.

Mercato di Viale Papiniano il sabato mattina

Un altro re indiscusso tra i mercati rionali a Milano dove comprare vestiti di seconda mano. Facendo un giro al mercato di Viale Papiniano si trova veramente di tutto, da frutta e verdura a bancarelle con cinesate di bassa qualità, ma anche outlet di firme pregiate o le nostre amatissime bancarelle di vestiti di seconda mano dove fare veri e propri affari e ridare una nuova vita a capi in ottimo stato e pagati pochissimi euro. Da non perdere!

Altri mercati dove comprare vintage e seconda mano a Milano

East Market Milano – una volta al mese di domenica

East Market Milano
Vestiti Vintage a Milano? East Market una volta al mese

Un appuntamento fisso ormai da anni per la Milano hipster e per chi visita la città per una gita fuori porta. Non solo un mercato, ma molto di più: designer, musica, tanto cibo in una location dal sapore urbano e metropolitano. Prezzi a parer mio spesso un pò troppo costosi, ma è pur vero che si ha a propria disposizione un’ottima selezione di capi vintage. Un’ottima occasione dove trascorrere una domenica alternativa a Milano. Qui puoi trovare qualche informazione in più su orari e date.

Remira Market – prima e ultima domenica del mese

Remira Market a Milano
Remira Market a Milano tra i mercati migliori per il second hand

Assolutamente da non perdere, fosse solo per il loro claim reuse & ravana che si avvicina tantissimo al mio mantra personale. Remira Market ha luogo due volte al mese a Milano – la seconda e la quarta domenica del mese –  ed è un paradiso per il second hand, vintage e piccoli designer ed espositori. Atmosfera super e si possono trovare autentici tesori. Dai uno sguardo al loro sito.

Vino Kilo – a Milano una o due volte l’anno

VinoKilo: evento itinerante per comprare vestiti vintage a Milano

Un mega mercato di vestiti vintage che si vendono al chilo itinerante in tutta Europa, dove trovare un’ottima selezione di capi veramente unici – qui ho preso un montone belli-ssi-mo! VinoKilo è a spasso nel Vecchio Continente e in altre città d’Italia, quindi ti consiglio di dare uno sguardo al loro calendario di eventi direttamente sul loro sito.

negozi vintage Milano
Negozi vintage e mercati a Milano dove comprare seconda mano

Mi auguro che questo articolo sui migliori mercati e negozi vintage a Milano dove comprare second hand ti sia piaciuto e ti abbia ispirato a fare un pò di shopping sostenibile. Se stai pensando di organizzare un viaggio, dai anche uno sguardo a questi articoli sui migliori indirizzi vintage a New York, Lisbona, Barcellona e Porto!
Un abbraccio e come sempre, ti aspetto su Instagram per chiacchierare insieme!

 

Condividi questo post ;)
Nata in Salento, fin da piccolina immaginavo che le mie bambole provenissero da paesi diversi. Poi sono cresciuta e il mondo intero si è trasformato nel mio parco giochi. Traduttrice Freelance e Travel Writer assetata di storie da raccontare.

Sito web Instagram Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indigena Bazaar

Scopri Indigena Bazaar, il mio shop online dove trovare vere e proprie meraviglie realizzate a mano da cooperative di artigiane indigene in Messico e in Guatemala. Dai uno sguardo a tutti i nostri accessori colorati e pezzi unici che renderanno il tuo stile ancora più unico.

Fatto a mano e fair trade con mucho amor

© 2018 – 2023 The Lazy Trotter – Tutti i Diritti Riservati – Assistenza WordPress di WP Special – Privacy Policy