Quando andare in Costa Rica: qual è il periodo migliore per partire?

Sono passati pochi giorni dal mio ultimo viaggio in Costa Rica e ho già voglia di prenotare un nuovo volo!! Se ti stai chiedendo quando andare in Costa Rica per godere al massimo della natura del paese della Pura Vida continua a leggere questo articolo dove troverai tante informazioni utili per organizzare al meglio la tua prossima fuga in Centro America.

Accoccolata tra il Nicaragua e il Panama, con una natura a dir poco straordinaria, onde capaci di richiamare surfisti da tutto il mondo e la sua inconfondibile filosofia del Pura Vida, la Costa Rica è un paese che riuscirebbe a stregare qualsiasi tipo di viaggiatore.

Trattandosi di un paese tropicale, la Costa Rica gode di un clima estivo-primaverile durante tutto l’anno.

Ovviamente, però, ci sono dei mesi in cui conviene maggiormente viaggiare rispetto ad altri.

Ecco qui una piccola panoramica su quando andare in Costa Rica per aiutarti a organizzare al meglio le tue prossime vacanze.

–> Hai bisogno di ulteriori consigli sulla Costa Rica? Leggi anche – Viaggio in Costa Rica: alla scoperta del paese della Pura Vida in 10 giorni 

Quando andare in Costa Rica

Sebbene la Costa Rica goda di temperature calde durante tutto l’anno, il clima di questo paese tropicale si suddivide in due stagioni principali: la stagione secca – che va da dicembre ad aprile – e la stagione delle piogge che va da maggio novembre.

Ecco un piccolo riassunto del clima in Costa Rica mese per mese.

–> Se prenotati per tempo ed evitando i periodi di alta stagione, è possibile riuscire a trovare dei voli per la Costa Rica intorno ai 600 euro A/R.
Dai uno sguardo su Skyscanner o su Momondo per trovare le offerte migliori.

Gennaio e Febbraio

Gennaio e febbraio rappresentano sicuramente i mesi migliori per organizzare le proprie vacanze in Costa Rica.

I prezzi dei voli e delle strutture sono sicuramente inferiori rispetto a quelli delle vacanze di Natale e capodanno e proprio in questo periodo ci si prepara ad accogliere la stagione secca, quindi potrai dire adios alle piogge e goderti al massimo la natura selvaggia di questo paese.

Gennaio poi è il mese in cui è possibile osservare la schiusa delle uova di tartarughe sulla spiaggia. Un vero e proprio spettacolo!

Come ciliegina sulla torta, infine, ricorda che a febbraio la Costa Rica si riempie di viaggiatori e artisti da tutto il Centro America per prendere parte all’Envision Festival, un festival suuuuuper fricchettone che ti intratterrà a suon di yoga, musica, spiritualità e tante altre belle cosine.

Marzo e Aprile

Se ti stai chiedendo quando visitare la Costa Rica, cosa ne dici di una bella fuga tropicale tra marzo e aprile?

In questi mesi le piogge sono ancora lontane e l’intero paese gode di temperature calde. Sono stata in Costa Rica proprio durante le vacanze di Pasqua e ho avuto modo di godermi il mio primo bagno dell’anno proprio qui. Meraviglia!

Maggio e Giugno

Questi sono i mesi in cui la stagione delle piogge inizia ad innaffiare l’intero paese. Trattandosi di un clima tropicale, le piogge sono intense e durano poche ore.

Questi mesi sono ideali per chi surfa ed è alla ricerca di onde perfette e anche per chi ha un animo flessibile e vuole viaggiare con un budget ridotto: i prezzi dei voli e delle strutture alberghiere sono decisamente inferiori rispetto alla media!

quando-andare-in-costa-rica-periodo-migliore-costa-rica-viaggio-in-costa-rica

Luglio e Agosto

Durante questi mesi la Costa Rica torna a essere popolata da turisti che scelgono di volare tra i contorni di questa terra per trascorrere le proprie vacanze estive.

La stagione delle piogge è pazzerella: se da un lato le precipitazioni aumentano vertiginosamente, a luglio c’è comunque la possibilità di godere di quello che in Costa Rica viene chiamato veranillo de San Juan, ovvero una sorta di estate passeggera condita da giornate secche e soleggiate.

Ad agosto invece le precipitazioni sono mooooolto abbondanti, intense e a ritmi quotidiane.

Settembre e Ottobre

Questi sono alcuni tra i mesi più piovosi dell’anno, specialmente lungo la costa Pacifica del paese. Trattandosi di uno dei periodi meno adatti per visitare il Costa Rica, durante questi mesi i prezzi sono estremamente convenienti.

Ad ogni modo ti sconsiglio di visitare il Costa Rica durante questi mesi, specialmente a ottobre, quando le piogge diventano sempre più intense e di certo non mancano disagi come strade inondate e corrente elettrica che va in tilt.

Novembre e Dicembre

Novembre è il mese più freddo dell’anno: la stagione delle piogge inizia a essere agli sgoccioli e le temperature sono più basse rispetto alla media.

Dicembre invece rappresenta il mese di passaggio tra la stagione delle piogge a quella secca. Durante le vacanze di Natale le spiagge del Costa Rica tornano a essere inondate di surfisti e turisti e, fatta eccezione per qualche sporadica precipitazione, non dovresti avere grossi problemi.

quando-andare-in-costa-rica-periodo-migliore-costa-rica-viaggio-in-costa-rica

Conosci già la Costa Rica? Sogni di visitarla da tempo? Raccontami pure la tua esperienza e i tuoi piani di viaggio nei commenti. Se hai qualche consiglio da dare non farti prendere dalla timidezza: aiutami a rendere questo articolo su quando andare in Costa Rica ancora più completo!

Seguimi nei miei viaggi su Instagram e Facebook, ti aspetto per chiacchierare insieme!

 

 

 

 

Lascia Un Commento, Fammi Sapere Cosa Pensi

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.