Ricette Autunnali che scaldano il cuore: zuppa di lenticchie e cavolo nero

ricette autunnali

Finalmente è arrivato di nuovo quel periodo dell’anno in cui le foglie si tingono di sfumature rosse e gialle, l’aria diventa frizzantina e tutto intorno sa di autunno.

Questa è la stagione delle castagne, delle gite alla ricerca del foliage perfetto, dei primi maglioni di lana che avvolgono il corpo, e di scorpacciate di ricette che scaldano il cuore. Perché in questo periodo dell’anno che ci ricorda quanto noi, la natura e tutto ciò che ci circonda sia ciclico, invitandoci a lasciare andare ciò che non ci serve più – proprio come gli alberi che si spogliano delle loro foglie prima di tornare a rifiorire gloriosi durante la primavera – è fondamentale ricordare di coccolare corpo e anima.

E così via a candele accese, morbide coperte di lana, tisane calde e prelibatezze per farci sentire avvolti da una coccola. I miei amici mi prendono in giro perché dicono che non faccio altro che cucinare lenticchie. E forse hanno anche un pò ragione. Si tratta di uno dei miei piatti preferiti in assoluto! Così nutriente, sano e ricco per il nostro organismo.

Oggi – indovina indovinello – insieme a De Rica voglio condividere con voi una ricetta facile facile per preparare una zuppa di lenticchie a dir poco buonissima.

Zuppa di lenticchie autunnale

Semplice, facile da preparare e assolutamente sana. Ecco la mia ricetta completa per preparare questa zuppa di lenticchie suuuuuper yummy!

DIFFICOLTÀ: Facile

PREPARAZIONE: 10 minuti

COTTURA: 35 minuti

INGREDIENTI per due persone:

  • 1 confezione di lenticchie De Rica
  • 1 confezione di polpa fine di pomodoro De Rica
  • 4 foglie di cavolo nero – lavate e tagliate
  • 2 carote – lavate e tagliate
  • Mezza cipolla rossa – tagliata a cubetti
  • 3 gambi di sedano – lavati e tagliati
  • Aglio q.b.
  • 1 pezzetto di zenzero
  • Cumino q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Condividi questo post ;)
Nata in Salento, fin da piccolina immaginavo che le mie bambole provenissero da paesi diversi. Poi sono cresciuta e il mondo intero si è trasformato nel mio parco giochi. Traduttrice Freelance e Travel Writer assetata di storie da raccontare.

Sito web Facebook

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FacebookInstagramPinterest